Luigi Cancrini svolge attualmente la sua attività professionale all’interno dello Studio Professionale Associato Luigi Cancrini – Francesca De Gregorio.

Vai alla pagina di contatto per richiedere informazioni o inviare un’email, clicca qui.

Dal 1998 è direttore scientifico del Centro di Aiuto al Bambino Maltrattato e alla Famiglia di Roma e dal 2009 delle Comunità per minori Domus de Luna in Sardegna.

 

Curriculum Vitae

Luigi Cancrini, psichiatra e psicoterapeuta di formazione psicoanalitica e sistemica, ha fondato negli anni Settanta il Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale del quale è presidente. La sua attività si è sviluppata inizialmente nel clima delle battaglie culturali contro l’emarginazione del diverso nelle scuole (le classi differenziali e speciali) nella psichiatria (gli ospedali psichiatrici), nel campo della dipendenza e dei comportamenti antisociali (il carcere). Di queste condizioni egli ha continuato ad occuparsi collegando le manifestazioni della diversità al disagio della persona, tentando di allargare i confini tradizionali della pratica psicoterapeutica e impegnandosi, a livello politico e divulgativo, per il riconoscimento della sua importanza. L’attività politica si è sviluppata tutta all’interno del PCI.
Fra le responsabilità più importanti ci sono state quelle di Consigliere e di Assessore Regionale del Lazio, di responsabilità nazionale per le tossicodipendenze e per la psichiatria, di Ministro del Governo Ombra di Achille Occhetto, di rappresentante del Parlamento Europeo nell’osservatorio Europeo per le tossicodipendenze di Lisbona dal 1994 al 1999 e Direttore dell’ Osservatorio Nazionale sulle tossicodipendenze dal 1998 al 2001, di deputato al Parlamento italiano dal 2006 al 2008, Membro della Commissione Affari Sociali e Vicepresidente della Commissione Infanzia.
E’ stato Assistente straordinario e poi ordinario di Clinica Psichiatrica presso l’Istituto di Psichiatria dell’Università “La Sapienza” di Roma dall’aprile 1971 al giugno 1983, Professore incaricato di Psicologia Clinica e di Psichiatria presso il Corso di Laurea in Psicologia, Facoltà di Magistero dall’anno accademico 1974/75 al 1982/83, Professore associato di Clinica Psichiatrica e titolare dell’insegnamento di Clinica Psichiatrica e di Psicoterapia per gli studenti del Corso di Laurea in Medicina III Canale della stessa Università dal giugno 1983 al dicembre 1995 e Docente di Psicoterapia nella Scuola di Specializzazione in Psichiatria Università “La Sapienza” di Roma dal momento della sua istituzione (anno accademico 1969/70) al dicembre 1995.
Dal 1995 al 2014 è stato direttore scientifico delle Comunità Terapeutiche di Saman, dal 1998 è direttore scientifico del Centro di Aiuto al Bambino Maltrattato e alla Famiglia e dal 2009 delle Comunità per minori Domus de Luna in Sardegna.
E’ autore di lavori scientifici fra i quali Bambini diversi a scuola (1974), Quei temerari sulle macchine volanti (1982), Date parole al dolore con Stefania Rossini (1996), Lezioni di psicopatologia (1997), La luna nel pozzo (1999), La psicoterapia: grammatica e sintassi (2002), Il vaso di Pandora con C.La Rosa (2002), e Schiavo delle mie brame (2003, L’oceano borderline. Racconti di viaggio (2006), La Cura delle Infanzie Infelici (2013). E’ inoltre Direttore Responsabile della pubblicazione scientifica, Ecologia della Mente e dal 2013 dirige la collana (Bi)sogno di Psicoterapia della Alpes Italia.
Fin dai primi anni ’70 inoltre scrive sul quotidiano l’Unità per il quale dal 2002 all’ottobre 2008 ha curato anche la rubrica settimanale sui “Diritti negati” e dal 2009 al 2014 la rubrica quotidiana “Cara Unita” dedicata alla posta dei lettori.

Leggi i suoi: Articoli su L’Unità

CURRICULUM DELLA ATTIVITA’ SCIENTIFICA E DIDATTICA

Attività didattica

  1. Laurea in Medicina e Chirurgia con una tesi svolta presso la Clinica delle Malattie Nervose e Mentali dell’Università “La Sapienza” di Roma dopo due anni di internato nel luglio 1963.
  2. Specializzazione in Clinica delle Malattie Nervose e Mentali.
  3. Libero docente in psichiatria dal 3 giugno 1971.
  4. Assistente straordinario e poi ordinario di Clinica Psichiatrica presso l’Istituto di Psichiatria dell’Università “La Sapienza” di Roma dall’aprile 1971 al giugno 1983.
  5. Professore incaricato di Psicologia Clinica e di Psichiatria presso il Corso di Laurea in Psicologia, Facoltà di Magistero dall’anno accademico 1974/75 al 1982/83.
  6. Professore associato di Clinica Psichiatrica e titolare dell’insegnamento di Clinica Psichiatrica e di Psicoterapia per gli studenti del Corso di Laurea in Medicina III Canale della stessa Università dal giugno 1983 al dicembre 1995.
  7. Docente di Psicoterapia nella Scuola di Specializzazione in Psichiatria Università “La Sapienza” di Roma dal momento della sua istituzione (anno accademico 1969/70) al dicembre 1995.
  8. Ha partecipato con seminari e lezioni, sulla Psicoterapia, su invito dei responsabili alle attività didattiche svolte presso le Scuole di Specializzazione in Psichiatria di Rochester  e Chicago (USA), Oslo e Tromso (Norvegia), Bilbao e Barcellona (Spagna), Buenos Aires (Argentina), Grenoble e Chambery (Francia), Neuchatel  Losanna (Svizzera), Padova, Pavia, Genova, Lecce, Bari, Napoli, Catania, Milano.
  9. E’ Socio, Fondatore Presidente e didatta di Terapia Familiare del Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale in Roma dal 1970. Il Centro ha ottenuto il riconoscimento dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica come scuola di psicoterapia nell’ ottobre 1994.
  10. E’ stato Consigliere Regionale nel Lazio dal 1976 al 1990.
  11. E’ stato Assessore alla Cultura, Scuola e Formazione della Regione Lazio dal 1977 al   1981.
  12. Ha fondato e presieduto dal 1988 al 1990 la Società Italiana di Psicologia e  Psicoterapia Relazionale.
  13. Ha ideato e diretto su richiesta del Governo Basco un programma (quadriennale 1983/1986) di formazione psicoterapeutica degli operatori impegnati nel settore alcool e tossicodipendenza di Bilbao.
  14. Ha ideato e diretto nel 1991 su richiesta della Municipalità di Barcellona un programma triennale di formazione psicoterapeutica per gli operatori dei servizi sociali di base.
  15. Ha ideato e diretto, in quanto esperto designato dal Comune di Palermo, dal 1989 al 1992, il Progetto il Prevenzione e Terapia delle Tossicodipendenze nella città di Palermo.
  16. Dal 1996 al 2014 è stato Direttore Scientifico delle Comunità Terapeutiche di Saman.
  17. E’ responsabile Scientifico del Centro di Aiuto al Bambino Maltrattato e alla Famiglia del Comune di Roma dal febbraio 1998 a tutt’oggi.
  18. E’ stato scelto come esperto dal Parlamento Europeo per il Consiglio di Amministrazione dell’EMCDDA di Lisbona dove ha operato dal 1997 al 2000.
  19. E’ stato nominato, nel gennaio 2000, Presidente del Comitato Scientifico dell’Osservatorio Italiano Droga e Tossicodipendenza.
  20. E’ stato designato nel dicembre 2000 come membro della Commissione Nazionale AIDS del Ministero della Sanità.
  21. Nel 2004 ha ricevuto dall’Europian Family Therapy Association (EFTA) l’Award for Outstanding Contribution to the Field of Family Therapy.
  22. E’ stato Consigliere dell’Agenzia Comunale delle Tossicodipendenze del Comune di Roma dal 2006 al 2009.
  23. Dall’aprile 2006 ad Aprile 2008 è stato Deputato del Parlamento Italiano e Vicepresidente della Commissione Infanzia.
  24. E’ direttore scientifico delle Comunità per minori Domus de Luna in Sardegna dal 2009 a tutt’oggi.

Attività Scientifica e di Ricerca

  1. Ha partecipato fin dal 1960 alle attività di  ricerca della Clinica delle Malattie Nervose e Mentali (direttore prof. Guido Gozzano), dell’Istituto di Psichiatria (direttore prof. G.C. Reda) e del Dipartimento di Scienze Psichiatriche e Medicina Psicologica (direttore prof. R. Lazzari) dell’Università “La Sapienza” di Roma.
  2. Ha pubblicato 22 libri di cui alcuni tradotti in altre lingue, oltre un centinaio lavori in lingua italiana e/o straniera.
  3. Ha diretto (1967/70) una ricerca sui Fattori Familiari e Sociali della Farmacodipendenza fra i giovani, finanziati dalla Fondazione Agnelli il cui resoconto è stato pubblicato dall’Editore Mondadori nel 1973.
  4. Ha diretto (1973) un progetto di ricerca internazionale sull’Alcoolismo finanziato  dalla Fondazione Agnelli alla base di numerose pubblicazioni e di un Convegno Internazionale sull’Alcoolismo tenuto a Roma, presso l’Università nel 1974.
  5. Ha diretto (1976/1981) l’Unità Operativa “Intervento sulla crisi” insidiata presso l’Istituto di Psichiatria dell’Università di Roma, dal Consiglio Nazionale delle Ricerche nell’ambito del progetto quinquennale di ricerca sulla Psichiatria; la pubblicazione dei risultati (vedi elenco pubblicazioni) è stata curata dallo stesso Consiglio Nazionale delle Ricerche.
  6. Ha diretto (1983/1988) l’Unità Operativa “Valutazione a medio e lungo termine dell’efficacia degli interventi” su richiesta presso l’Istituto di Psichiatria dal Consiglio Nazionale delle Ricerche nell’ambito del progetto quinquennale di ricerca sulle tossicomanie. La pubblicazione dei risultati (vedi elenco delle pubblicazioni) è stata curata dallo stesso Consiglio Nazionale delle Ricerche.
  7. Ha collaborato (1979/1980), in quanto esperto designato dall’ONU, alla ricerca sulla diffusione delle tossicodipendenze in Grecia, Spagna, Portogallo e Turchia predisponendo una relazione discussa al Convegno ONU di Lisbona (settembre 1980, vedi elenco delle pubblicazioni) finalizzata al contenimento precoce del problema droga in quei paesi.
  8. Ha collaborato (1980-1983) con l’O.C.D.E. di Parigi, in quanto esperto designato dalla medesima organizzazione e dal Governo Italiano ad una ricerca internazionale degli handicappati nella scuola dell’obbligo.
  9. Ha curato per conto del LABOS di Roma (1966) un progetto di ricerca dedicato ai servizi per tossicodipendenti in Europa all’interno di un programma finanziato dal Governo Italiano su: “Tossicodipendenze: i flussi informativi in Europa”. I risultati della ricerca sono stati pubblicati (vedi elenco pubblicazioni) a cura del LABOS.
  10. Dirige e cura, dal 1986 ad oggi, la rivista scientifica “Ecologia della Mente”.
  11. Ha curato, dal 1982 e fino al 1994, la collana Strumenti e Manuali dedicata alla  Psichiatria ed alla Psicoterapia della Nuova Italia Scientifica di Roma.
  12. E’ stato direttore scientifico della rivista scientifica ITACA per gli operatori attivi nelle tossicodipendenze.
  13. Ha svolto attività clinica presso ambulatori e reparti psichiatrici dell’Università “La Sapienza” di Roma in qualità di medico volontario dal 1964 al 1966, di medico a contratto fino al 1971, di assistente fino al 1976, di aiuto fino al 1990. Ha diretto dal 1990 al dicembre 1995 il Servizio di Terapia Familiare e Tossicodipendenze presso il Dipartimento di Scienze Psichiatriche e Medicina Psicologica nell’ambito della Convenzione Regione-Lazio, Università “La Sapienza” di Roma.
  14. Dirige la collana (Bi)sogno di psicoterapia della Alpes Italia srl dal 2013

Elenco Pubblicazioni

  1. Schizofrenia: dalla personalità alla malattia, collab. Ciani N., Il Pensiero Scientifico Editore, 1969; ristampa 1984.
  2. Droga: chi come e perché e soprattutto che fare, collab. M. Malagoli T. e G. P. Meucci) ed. Sansoni, Firenze, 1973.
  3. Esperienza di una ricerca sulle tossicomanie giovanili in Italia; Mondadori 1974, ristampa 1984.
  4. Bambini diversi a scuola; Boringhieri 1974, 8 ristampe; seconda edizione 1989.
  5. Verso una teoria della schizofrenia; Boringhieri, 1975.
  6. Psichiatria e rapporti sociali, collab. Malagoli Togliatti; Editori Riuniti 1976, traduzione in spagnolo 1980.
  7. Tossicomanie; Editori Riuniti 1980; traduzione in greco 1982.
  8. Guida alla psicoterapia; Editori Riuniti, 1982.
  9. Quei temerari sulle macchine volanti; Nuova Italia Scientifica 1982; traduzione in spagnolo 1991.
  10. La guarigione nelle tossicomanie giovanili, collab. Mazzoni S., Costantini D., Il Pensiero Scientifico Editore, 1984.
  11. Quattro prove per l’insegnamento della psicoterapia, Nuova Italia Scientifica, 1984.
  12. L’intervento psicologico nella scuola, collab. E. Guida, Nuova Italia Scientifica, 1986.
  13. La psicoterapia: grammatica e sintassi; Nuova Italia Scientifica, 1987; traduzione in    spagnolo 1990, traduzione in francese 1992.
  14. Il vaso di Pandora; Manuale di Psichiatria e Psicoterapia, collab. La Rosa C., Nuova Italia Scientifica, Roma, 1992.
  15. W Palermo viva, Nuova Italia Scientifica, Roma, 1993.
  16. Date parole al dolore, Frassinelli, Milano, 1996.
  17. Lezioni di psicopatologia, Boringhieri, Torino, 1997.
  18. La luna nel pozzo, Raffaello Cortina, Milano, 1999.
  19. Schiavo delle mie brame, Frassinelli, Milano, 2003
  20. L’oceano borderline – Racconti di viaggio, Cortina Editore, Milano, 2006.
  21. La cura delle infanzie infelici  – Viaggio nell’origine dell’oceano borderline, Cortina Editore, Milano, 2012
  22. Conversazioni sulla psicoterapia, collab. Giuseppe Vinci, Alpes Italia, Rom

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi della L.675/96